201801.03
DICHIARAZIONE IRRETRATTABILE IN CASO DI OMESSA INDICAZIONE DEL CREDITO D’IMPOSTA
0

DICHIARAZIONE IRRETRATTABILE IN CASO DI OMESSA INDICAZIONE DEL CREDITO D’IMPOSTA

Di Angelo Ginex, Dottorando di ricerca in Diritto Tributario e Avvocato, Ginex & Partners Studio Legale Tributario

Ai fini della fruizione di un credito d’imposta, esso deve essere indicato, a pena di decadenza, nella dichiarazione relativa al periodo d’imposta nel corso del quale il beneficio è accordato, avendo tale indicazione valore di atto negoziale e natura di dichiarazione di volontà e non di scienza, con la conseguenza che, in caso di omesso adempimento, la dichiarazione è irretrattabile e non può applicarsi il principio della generale emendabilità delle dichiarazioni fiscali.

Leggi l’articolo completo su GIUFFRÈ FRANCIS LEFEBVRE – ilTRIBUTARIO

© Riproduzione riservata